Quello che sta per arrivare sarà un fine settimana denso di sagre ed eventi enogastronomici. Ottobre esalta i prodotti tipici dell’autunno, e molte località della Toscana colgono l’occasione per far festa. Per questo Sagre Toscane ha selezionato per te alcuni appuntamenti da non perdere.

Autunno in festa, in montagna

Sarà una giornata di festa quella organizzata domenica dalla Pro Loco Pietramala, frazione di Firenzuola, in occasione di Smarronando e Svinando. Se vuoi goderti un invitante menù di specialità autunnali, festeggiando in compagnia con musica e intrattenimenti, questa è senz'altro l'occasione giusta. La festa inizia la mattina alle 11:00 con la possibilità di gustare prodotti a base di castagne. Seguirà poi un pranzo ricco di specialità locali come polenta al ragù di carne, cinghiale, squacquerone, bruciate, ballotte, frittelle, castagnaccio e dolci vari.

Le castagne saranno protagoniste della festa di Pietramala
Le castagne saranno protagoniste della festa di Pietramala

Le mitiche ottobrate…

In questo mese la Val di Cornia sarà teatro di una serie di appuntamenti con la gastronomia e il folclore, cioè le “Feste d’Ottobre” di Sassetta. Domenica sarà la volta della storica "Tordata", manifestazione che ha superato le 50 edizioni, in concomitanza con la Sagra della Castagna.

Gioie e delizie dal Montalbano

Questa area della Toscana non manca mai di stupire gli occhi, grazie ai suoi scenari naturali, e deliziare i palati dei più golosi. Non sarà da meno nel prossimo fine settimana grazie alla Festa della Castagna che si terrà a Bacchereto, frazione di Carmignano. Oltre alle castagne, potrai gustare i famosi fichi secchi e le altre specialità della zona. Da non perdere inoltre le tante iniziative in programma, organizzate dalla Polisportiva Bacchereto.

Festa della Castagna a Bacchereto

Sognando le ottobrate

Sperando che il weekend riservi qualche mite giornata di ottobre, ti suggeriamo due occasioni per celebrare questo mese autunnale. Nella Costa degli Etruschi si terrà la Festa d’Ottobre di Castelnuovo della Misericordia, frazione di Rosignano Marittimo. A Vescovado, nel Comune di Murlo, si terrà invece la Festa d’Ottobre – Il Tordo e la Cuccagna con l’apertura degli stand gastronomici dedicati ai piatti tipici della Val d'Arbia.

E poi c’è lui…

Il tartufo toscano, prodotto d’eccellenza e ottimo motivo per spostarsi alla ricerca di un menù sopraffino. Sarà certamente un menu all’altezza delle tue aspettative quello della Sagra del Tartufo Bianco e del Fungo di Balconevisi, frazione di San Miniato che sorge sulle colline che si affacciano sul Valdarno Inferiore.

E i porcini con la Chianina?

Un’accoppiata di altissimo livello, considerando che a proporla è appunto la Sagra del Porcino e della Chianina di Castelfranco di Sotto. Il menù di questa sagra è un trionfo di sapori che caratterizzano il Valdarno Pisano. Ma c'è di più: tutti i prodotti cucinati nella sagra provengono da aziende locali! Per saperne di più, ecco un video reportage girato lì qualche anno fa.

Hamburger di Chianina e cappelle di porcino sulla griglia della sagra di Castelfranco di Sotto
Hamburger di Chianina e cappelle di porcino sulla griglia della sagra di Castelfranco di Sotto

La Montagna Pistoiese e i funghi

In questo primo scorcio di autunno, i boschi della Toscana già offrono funghi per tutti i gusti, i quali saranno protagonisti nella Rassegna Micologica in programma a Cutigliano. Si tratta di una manifestazione che propone percorsi degustativi e momenti di partecipazione a eventi tematici, musica e mercatini!

Ancora il porcino!

Sì perché la Sagra del Porcino di Arcille, frazione di Campagnatico, si tiene in genere a fine estate. Si tratta quindi di un'edizione straordinaria quella che sta per tenersi questo weekend, grazie all'abbondante produzione di funghi nei boschi dell'entroterra maremmano.

Un'accoppiata vincente!

Se separati non temono rivali, insieme creano un tandem di qualità e gusto senza eguali: stiamo parlando della carne di manzo e dei funghi porcini. Nella Bassa Val d’Elsa li celebrano insieme nella Sagra della Bistecca e del Fungo Porcino di Certaldo. Il menu prevede i funghi porcini sia cotti alla griglia che fritti, le immancabili bistecche, le gustose tagliate e il Gran Pezzo con Porcino alla griglia!

Alcuni degli squisiti piatti serviti alla sagra di Certaldo
Alcuni degli squisiti piatti serviti alla sagra di Certaldo

Tanti sughi, per un’unica polenta

Come dir di no a un piatto di polenta preparata dagli abili volontari delle sagre toscane? Soprattutto se è accompagnata da un altro prodotto tipico autunnale come alla Sagra della Polenta e della Castagna di Barbarasco, frazione di Tresana in Lunigiana.

Dulcis in fundo

Se anche tu sei un amante del dolce, ti segnaliamo due eventi di indubbio appeal. Per tutto il fine settimana, infatti, Un Prato di Cioccolato inonderà di dolcezza la città toscana, grazie a questa iniziativa organizzata da ChocoMoments. Stesse tematiche per Montecarlo Chocolate, che animerà il borgo di Montecarlo, in Lucchesìa.

Lago Viola in festa

Non si fermano le feste al Lago Viola di Vicchio! Tutti i weekend fino al 20 novembre, dal giovedì alla domenica, potrai infatti partecipare alla Festa del Tortello, della Bistecca e del Porcino. Il menù della festa propone tortelli fatti a mano, bistecca, porcini fritti, ficattole, caldarroste, vin brulé e castagnaccio. Il tutto all’interno della bellissima cornice del ristorante Lago Viola, situato in località Boccagnello a Vicchio.

Locandina della Festa del Tortello, della Bistecca e del Porcino a Vicchio

Le castagne abbondano!

Inutile ricordarti che siamo entrati ormai nella stagione in cui trionfa questo frutto di stagione, e per questo motivo abbiamo creato un'apposita sezione con tutte le sagre e gli eventi dedicati a castagne e marroni. Ecco alcuni eventi che ti segnaliamo questo fine settimana.

Mercati e mercatini per tutta la regione

Concludiamo con una selezione dei principali mercati in programma in varie località della Toscana: