Si terrà nelle domeniche del 9, 16, 23 e 30 ottobre a Marradi (FI) la Mostra mercato del marron buono, che anche quest'anno, prenderà il posto della famosa Sagra delle Castagne e del Marron buono, per garantire lo svolgimento della manifestazione in sicurezza seguendo le norme anticovid.

Si tratta forse della festa più importante dell'Alto Mugello, appuntamento di grande richiamo fin dagli anni '60, periodo a cui risale la prima edizione. Marradi è il centro principale di quella zona detta Romagna Toscana, tradizionalmente amministrata dalla Toscana ma culturalmente molto vicina alle zone appartenenti all'altro versante appenninico. Molti sono infatti i visitatori provenienti dalle zone di Forlì, Faenza e perfino Ravenna.

La manifestazione propone le specialità del sottobosco dell'Appennino Tosco-Romagnolo, tra le quali spicca ovviamente il “Il marrone di Marradi”, punta di diamante del Marrone IGP del Mugello. Assolutamente da consigliare sono le specialità a base del famoso frutto, tra i quali citiamo i tortelli di marroni, la torta di marroni, il castagnaccio, le marmellate di marroni, i marrons glacés, e i “bruciati” (caldarroste). Inoltre troverete anche il mercatino artigianale e dei prodotti tipici con le bancarelle che si snoderanno per le strade del paese.

In occasione della mostra mercato sarà inoltre possibile raggiungere Marradi con il treno a vapore, che percorre l'antica tratta ferroviaria. Il treno sarà attivo domenica 16 da Pistoia, Prato e Firenze, mentre domenica 23 partirà da Rimini, Cesena, Forlì, Faenza e domenica 30 da Bologna. Per informazioni e prenotazioni è necessario contattare l'agenzia “Antologia Viaggi” allo 0573.367158.

Locandina della Sagra delle Castagne a Marradi

Il mercatino durante la Sagra delle Castagne a Marradi
Le bancarelle del mercatino dei prodotti tipici