Festa della Polenta

Questo evento è concluso. È possibile che una nuova edizione venga organizzata l'anno successivo.

Nella giornata di domenica 10 marzo a San Quirico di Vernio (PO) si terrà la 443ª edizione della storica Festa della Polenta.

L'evento è certamente un momento di celebrazione di uno dei piatti tipici della Valle del Bisenzio, ovvero la polenta dolce a base di farina di castagne. Denominata anche Festa della Miseria o Pulendina, è però anche un importante momento di rievocazione storica, che si tiene in paese da oltre 400 anni, all'inizio della Quaresima.

La Rievocazione storica della Festa della Polenta infatti celebra un fatto avvenuto nel 1512, quando tutto il pratese e la Val di Bisenzio furono colpiti da una terribile carestia e dall'invasione degli spagnoli in guerra contro Firenze. La popolazione di Vernio si salvò da questa terribile situazione grazie alla generosità dei Conti Bardi, che distribuirono gratuitamente alla gente polenta di castagne, aringhe e baccalà.

Ed è proprio di questi tre cibi che avverrà la distribuzione negli stand gastronomici durante la giornata della festa. Negli stand delle attività locali si potranno gustare anche altri prodotti tipici come necci, castagnaccio e frittelle dolci.

Il momento clou della festa è il corteo storico previsto nella mattinata dalle 9:30. Nel resto della giornata sono in programma altri momenti come le esibizione dei gruppi storici, oltre che la presenza di bancarelle di prodotti tipici e artigianato.

Locandina della Festa della Polenta a San Quirico

La distribuzione della Polenta durante la Festa della Polenta a Vernio
La distribuzione della Polenta dopo il corteo storico nella Piazza del Comune
(foto di Ernesto Bartolozzi, fonte Comune di Vernio)

© Riproduzione riservata