Sagra del Tartufo Marzuolo

Questo evento è concluso. È possibile che una nuova edizione venga organizzata l'anno successivo.

A Certaldo (FI), dal 15 al 17, dal 22 al 24 e dal 29 al 31 marzo, avrà luogo la 26ª edizione della Sagra del Tartufo Marzuolo.

La sagra esiste grazie ad una iniziativa dell'Associazione Tartufai delle colline della Bassa Valdelsa, nata a Certaldo nel 1992. L'associazione opera per la salvaguardia del Tartufo della Bassa Valdelsa, la cui produzione è andata decrescendo negli anni sopratutto a causa dell'abbandono delle campagne da parte della popolazione agricola. Grazie all'attività dei soci sono state salvate negli anni numerose piante simbionti del tartufo, e adesso sono sotto la loro gestione una decina di tartufaie naturali dislocate nei comuni della Valdelsa.

Ascolta ‘La Sagra del Tartufo Marzuolo a Certaldo’ su audioBoom

Il menù della sagra consente di gustare numerose specialità della cucina toscana, perlopiù incentrate sull'inconfondibile sapore del tartufo. Tra queste citiamo antipasto del tartufaio, crostini di polenta al tartufo, tagliolini o ravioli al tartufo, carpaccio al tartufo con parmigiano, tagliata del tartufaio e artista tartufata. Non mancano comunque altri piatti tipici, anche senza il tartufo. Chiudono il menù vino sfuso o in bottiglia, dolci della casa e gli immancabili cantuccini col vinsanto.

Gli stand gastronomici, organizzati presso nel nuovo centro polivalente in zona Piscine, resteranno aperti tutte le sere a cena dalle 20:00 e la domenica anche a pranzo dalle 12:00. È possibile visionare il menù e prenotare il proprio tavolo per telefono ai numeri indicati e online tramite il sito dell'associazione.

Locandina della Sagra del Tartufo Marzuolo a Certaldo

© Riproduzione riservata