Sabato 29 e domenica 30 giugno torna Collezionare a Firenze - Artigianarte, la mostra mercato mensile di collezionismo, piccolo antiquariato, modernariato, vintage, curiosità cartacee e artigianato creativo.

Nel parcheggio dell'ex Tuscany Hall di Firenze, nell'area di via Fabrizio De André, oggi rinominato Teatro Cartiere Carrara, dalle ore 10:00 alle 19:00 torna l'appuntamento mensile in riva all’Arno, una mostra mercato nella quale cercare e dialogare. Collezionare a Firenze Artigianarte è la mostra mercato nata più di 30 anni fa e che si rinnova ogni quarto weekend del mese.

Cosa si può trovare girando fra i numerosi banchi? Di tutto e di più, perché tutto è collezionabile: piccoli mobili, oggettistica d’arredamento (piatti, candelieri, orologi, lampadari) giocattoli d’epoca (auto e trenini in latta, bambole di celluloide, panno, porcellana e le mitiche Barbie) monete, vetri, cristallo, ferro, bronzo e argenti di provenienza sia italiana che estera.

Girando è possibile scovare tutto il mondo del vintage con borse, occhiali, foulard, bigiotteria americana e italiana, abiti, scarpe, grandi firme.

Da segnalare il collezionismo cartaceo con le cartoline, i giornali, i libri e le stampe, le vecchie pubblicità, le foto, le etichette, i calendari, i santini, le tessere e tanti altri piccoli pezzi di carta che qualcuno ha scovato nel cassetto del nonno o collezionato per anni.

Accanto al piccolo antiquariato ed al collezionismo, immancabile l’artigianato creativo e sostenibile con oggetti particolari e modelli unici.

Tutto questo è Collezionare a Firenze Artigianarte a cura di Mercatotenda.

Ingresso libero.

Locandina Collezionare a Firenze

© Riproduzione riservata

Sagre Toscane pubblica gratuitamente manifestazioni di organizzatori in tutta la regione. Prima di mettervi in viaggio, vi consigliamo di contattare gli organizzatori per verificare che tutto si svolga come da programma. Sagre Toscane non può essere ritenuta responsabile di modifiche o inadempienze degli organizzatori. Buone sagre! :-)